Stilos

Cerca
OFFERTA SPECIALE RISERVATA AI VECCHI ABBONATI: RINNOVA ENTRO IL 31 GENNAIO IL TUO ABBONAMENTO ANNUO ALLA RIVISTA E PAGHERAI 30 EURO (+ SPESE POSTALI) PER 12 COPIE ANZICHE’ 39 EURO"

Vai ai contenuti

Frassinelli

Novità librarie

Narrativa



Laurent Quintreau, L’ordine del giorno (pp. 146, euro 17, 50, trad. C. Lionetti)



Undici dirigenti di una multinazionale sono riuniti attorno a un tavolo per un comitato strategico. Apparentemente concentrati sul piano di riorganizzazione illustrato dallo spietato presidente in cui si prevedono tagli di costi, di personale e ristrutturazione aziendale, sono di fatto immersi nei loro triviali e angosciosi pensieri. Al centro della scena, come Lucifero in una ipotetica Divina Commedia aziendale, regna Rorty, il presidente, un’assassino istituzionalizzato dai glaciali occhi blu: tutto delineato da Laurent Quintreau con grande ironia e divertente spregiudicatezza. Laurent Quintreau è uno dei fondatori della rivista Perpendiculaire, che ha dominato il panorama letterario francese dalla fine degli Anni Novanta.



Carmen Posadas, Letteratura, adulterio e una carta platino (pp. 256, euro 17,50)



Proprio dello stile della Posadas, nata a Montevideo ma cresciuta a Madrid, e comunque tipico dell’anima spagnola unire, con un pizzico di ironia, reale e surreale, mescolare l’amore e il disamore, l’intrigo e la quotidianità: come in questo libro, singolare sin dal titolo reso alla lettera nella versione italiana, che riunisce i maggiori racconti della Posadas e mette insieme personaggi stranamente vicini a noi, che vanno dal manager alla fidanzata, dalla scrittrice di grande successo al bambino in collegio, tutti coinvolti in un carosello di apparenze ingannevoli e perversione.



Nicholas Sparks, La scelta (pp. 360, euro 19)



L’ autore di Le parole che non ti ho detto, Come un uragano e tanti altri bestseller, sa raccontare la forza dei sentimenti con maestria. In questo romanzo Tutto comincia con una lite furibonda tra Gabby, padrona di un collie e Trevis, veterinario che ha un boxer. I due cani diventano subito inseparabili, ma i due padroni non si sopportano, nonostante siano vicini di casa. Almeno fino a quando il cuore di Gabby, si allontana da un vecchio fidanzato e scopre nel nuovo affascinante vicino di casa molte più affinità di quanto non pensasse. Non è subito però un lieto fine perché la vita mette Trevis di fronte a una difficile scelta.





Varia



Alain Bertrand, I gusti degli altri non si discutono (pp. 208, euro 17)



I libri di aforismi sono solitamente anarchici e questo non si smentisce. Come Diogene con la sua lanterna, Alain Bertrand cerca nel groviglio globalizzato della vita di oggi, rovista negli oggetti e ce li fa vedere sotto una luce cinica e nuova. Dunque è un libro anarchico e ricco di curiosità e aforismi, che faranno la gioia dei bon vivant e arricchiranno le loro conversazioni in società.


Valid XHTML 1.0 Strict


Torna ai contenuti | Torna al menu